áááááá
 



Archivio redazionale


La settima arte a scuola

Cinema e Scuola porta la settima arte nelle scuole di ogni ordine e grado proponendo incontri, proiezioni, visioni, intense esperienze laboratoriali e di scambio con gli studenti e con gli insegnanti e, soprattutto, percorsi didattici incentrati su temi che muovono lo sguardo dal locale al mondo, dal vissuto personale a quello collettivo, nei quali l’utilizzo del linguaggio cinematografico invita sì all’analisi e alla riflessione ma è anche occasione per lasciar correre la fantasia e l’immaginazione. Tutto questo insieme alle preziose collaborazioni con altri soggetti del territorio che arricchiscono l’agire quotidiano di Cinema e Scuola, senza mai dimenticare però, che la vera ragione dell’esistenza del Progetto è seduta dietro i banchi di scuola.

 
Buon cinema e buona scuola!

Il processo di unificazione europea come chiave per rendere i giovani consapevoli delle conquiste fatte e di quelle da fare; un genere, il western, che ha regalato al cinema alcune delle sue opere più importanti; uno sguardo su un continente, il Sudamerica ed in particolare su un paese, il Cile, in cui la storia sta facendo i conti con l’attualità; l’elemento acqua nelle sue mille sfaccettature tra scienza, storia, geografia, educazione civica. Questo breve elenco dei temi della ventunesima edizione di Cinema e Scuola rende evidente il valore strategico di questo Progetto: avvicinare i ragazzi alla comprensione del linguaggio cinematografico perché il cinema possa farsi strumento per capire ed interrogare il nostro tempo. 

 
Avere vent'anni
Condivisione: è la parola chiave di questo sito. Giunto al ventesimo anno di attività, Cinema e Scuola, il progetto di educazione all’immagine convintamente promosso dal Comune di Terni, arriva sul web. Con quell’entusiasmo per le nuove sfide che lo ha sempre caratterizzato ed è il segreto della sua longevità. Con la voglia di mettere a disposizione, di condividere appunto, la sua esperienza e le sue buone pratiche nel campo della didattica del linguaggio audiovisivo, così cruciale nell’attuale società delle immagini. Con l’augurio che tutti coloro che navigheranno tra queste pagine, addetti ai lavori o meno, vogliano, a loro volta, condividere  le proprie esperienze, le proprie riflessioni, i propri suggerimenti.

Quindi, buon cinema e buona scuola!
 

   pagina 1



© 2012 Cinema e Scuola Privacy |Mappa |Link |Credits