áááááá
 

COMUNICAZIONE ED ESTETICA

CINEMA
Storia
Linguaggio
Didattica
Temi e generi
Persone
Intrecci con altre arti
Pratica
Sceneggiature

TELEVISIONE E ALTRI MEDIA


Home /Archivio /Biblioteca /Cinema /

Linguaggio

Arijon Daniel, L’ABC della regia: grammatica del linguaggio cinematografico, Roma, Dino Audino,1999, 2 vol.

Aumont Jacques, Bergala Alain, Marie Michel, Fernet Marc, Estetica del film, Torino, Lindau, 1995.

Bazin André, Che cosa è il cinema, Milano, Garzanti, 1986.

Bettetini Gianfranco, Tempo del senso: la logica temporale dei testi audiovisivi, Milano, Bompiani, 1994.

Bruno Edoardo, Film: antologia del pensiero critico, Roma, Bulzoni,1997.

Canova Gianni, L’alieno e il pipistrello: la crisi della forma nel cinema contemporaneo, Milano, Bompiani, 2000.

Costa Antonio, Saper vedere il cinema, Milano, Bompiani, 1997.

Cremonini Giorgio, Cinema e racconto: l’autore, il narratore, lo spettatore, Torino, Loescher, 1988.

De Bernardinis Flavio, Ossessioni terminali: apocalissi e riciclaggi alla fine del cinesecolo, Ancona-Milano, Costa & Nolan, 1999.

Di Giammatteo Fernaldo, Introduzione al cinema: con dizionario delle tecniche, dei generi e del linguaggio, Milano, Bruno Mondadori, 2002.

Gandini Leonardo, La regia cinematografica: storia e profili critici, Roma, Carocci, 1998.

Gola Guido, Elementi di linguaggio cinematografico, Brescia, Editrice La Scuola, 1983.

Grignaffini Giovanna, Sapere e teorie del cinema: il periodo del muto, Bologna, Clueb, 1989.

Provenzano C. Roberto, Il linguaggio del cinema: significazione e retorica, Milano, Lupetti, 1999.

Rondolino Gianni, Dario Tomasi , Manuale dei film: linguaggio, racconto, analisi, Torino, UTET Libreria, 1995.

Villain Dominique, Il montaggio al cinema, Milano, Lupetti, 1996.




© 2012 Cinema e Scuola Privacy |Mappa |Link |Credits